fbpx
INDIETRO
#VIAGGI

Dimorestudio x Orient Express: Il treno dei desideri

Torna sui binari italiani l’Orient Express. E questa volta l’interior design e la livrea del treno La Dolce Vita sono firmati Dimorestudio, studio milanese fondato da Emiliano Salci e Britt Moran. Nasce così l’Orient Express La Dolce Vita che darà il benvenuto ai suoi primi passeggeri nel 2023. Sei treni percorreranno incantevoli itinerari attraverso 14 regioni italiane e 3 destinazioni internazionali che collegheranno Roma a Parigi, Istanbul e Spalato. Dodici cabine deluxe, 18 suite, la Honor suite e il ristorante celebrano la creatività e l’arte italiana, gli interni si ispirano ai designer degli anni ‘60 e ‘70 come Carlo Scarpa, Gio Ponti e Ignazio Gardella, ma anche agli artisti del movimento dello Spazialismo come Lucio Fontana, Agostino Bonalumi ed Enrico Castellani. Un nuovo modo viaggiare alla scoperta di posti remoti del Belpaese.

Dimorestudio x Orient Express: Il treno dei desideri

Torna sui binari italiani l’Orient Express. E questa volta l’interior design e la livrea del treno La Dolce Vita sono firmati Dimorestudio, studio milanese fondato da Emiliano Salci e Britt Moran. Nasce così l’Orient Express La Dolce Vita che darà il benvenuto ai suoi primi passeggeri nel 2023. Sei treni percorreranno incantevoli itinerari attraverso 14 regioni italiane e 3 destinazioni internazionali che collegheranno Roma a Parigi, Istanbul e Spalato. Dodici cabine deluxe, 18 suite, la Honor suite e il ristorante celebrano la creatività e l’arte italiana, gli interni si ispirano ai designer degli anni ‘60 e ‘70 come Carlo Scarpa, Gio Ponti e Ignazio Gardella, ma anche agli artisti del movimento dello Spazialismo come Lucio Fontana, Agostino Bonalumi ed Enrico Castellani. Un nuovo modo viaggiare alla scoperta di posti remoti del Belpaese.