fbpx
22.09.2022 Rotonda della Besana, Milan #moda

Gli alieni sexy di GCDS atterrano su Milano per la SS 23

E se gli alieni fossero hot? Sarebbero proprio come quelli presentati da GCDS nella collezione spring-summer 2023. Arrivano da lontano e conquistano la settimana della moda milanese. Sono belli, fieri, colorati, irriverenti e ovviamente sexy. Una collezione che si fa bandiera della diversità come bellezza e ricchezza e che cela un messaggio profondo: quello del sentirsi alieni. Sentimento che accomuna molte generazioni in transito permanente alla ricerca di se stesse in un mondo in costante cambiamento. Così lo show si propone ricco di colori, perché la ricchezza delle persone è nelle nuance. Il catwalk diventa un’immensa Disco Alien che porta il pubblico in una dimensione extra-terrestre. A scandire il ritmo dello show un beat che è una climax ascendente verso una notte estiva stroboscopica.

Siamo, dunque, in una alien summer e i protagonisti e protagoniste indossano abiti a rete e bomber colorati, lunghe gonne e pantaloni in denim sfrangiato e microbikini. La sfilata è ricca di citazioni pop: da Spongebob, presente sull’abito giallo della modella Bianca Balti che ha aperto lo show, fino a Wirdo, l’alieno fucsia mascotte della sfilata. Alieni non solo in passerella ma anche nel front row delle sfilata. Tantissimi gli ospiti internazionali che sono venuti ad applaudire la collezione di GCDS tra cui Sita Abellan, Vittoria Ceretti, Carine Roitfeld, Mattia Stanga, Amina Muaddi e Anastasia Karanikolaou.

Una collezione che è un inno alla sexiness aliena e alla (extra)stravaganza. E “we, the aliens, are here to stay” e slay.

Testo: Flavio Marcelli

Foto: Ludovica Arcero

More events